Corso Formazione Esame Avvocato - Chiarimenti su Iscrizioni

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-14222
Corso Formazione Esame Avvocato - Chiarimenti su Iscrizioni
In occasione della apertura della seconda finestra per l'iscrizione al corso di formazione obbligatoria per l'accesso all'esame di avvocato, si forniscono i seguenti chiarimenti:
L’iscrizione è ammessa per tutti coloro i quali siano iscritti nel registro dei praticanti Avvocato.
In particolare, a mente dei pareri espressi dal Consiglio Nazionale Forense (n. 7 del 24 marzo 2023 e n. 59 del 22 dicembre 2022, consultabili on line) è consentita l’iscrizione di coloro i quali stiano svolgendo il periodo di pratica anticipata durante l’ultimo anno del Corso di studi per il conseguimento della Laurea magistrale in Giurisprudenza che, a norma e dell’art. 5, 2° comma, della Convenzione quadro stipulata tra il Consiglio Nazionale Forense e la Conferenza Nazionale dei Direttori di Giurisprudenza e Scienze Giuridiche del 23 gennaio 2023, sono tenuti alla frequenza dell’intero Corso di formazione obbligatoria, pari a diciotto mesi; in quest’ultimo caso, il conseguimento del titolo rilasciato dal Corso di formazione obbligatoria è subordinato al conseguimento della Laurea magistrale in Giurisprudenza in conformità a quanto stabilito dall’art. 5, d.m. n. 70/2016.
A mente del parere espresso dal Consiglio Nazionale Forense (n. 49 del 24 novembre 2023 e consultabile on line), si precisa che coloro i quali stiano svolgendo il tirocinio presso gli uffici giudiziari ai sensi dell’art. 44 l. n. 247/2012, ovvero ai sensi dell’art. 73, d.l. n. 69/2013 e siano contestualmente iscritti, per diciotto mesi, nel registro dei praticanti sono tenuti alla frequenza dell’intero Corso di formazione obbligatorio e, di conseguenza, ne è ammessa l’iscrizione; diversamente, coloro i quali abbiano già completato il tirocinio presso gli uffici giudiziari ex art. 73, d.l. n. 69/2013 e si iscrivano al registro dei praticanti al fine di svolgere soltanto l’ultimo semestre di pratica forense, sono esentati dall’iscrizione al Corso di formazione obbligatoria a mente del parere del  Consiglio Nazionale Forense (n. 25 del 23 giugno 2023 e consultabile on line).
Ulteriori chiarimenti sono disponibili nella raccolta di FAQ pubblicata alla pagina di cui al seguente link: Link identifier #identifier__19555-1https://giurisprudenza.uniroma3.it/didattica/post-lauream/corso-di-formazione-obbligatoria-per-laccesso-alla-professione-di-avvocato/.