Ciclo di seminari clinico-esperienziali (Psicologia dinamica e Filosofia della psicoanalisi, prof.ssa Fanny Guglielmucci)

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-5803
Ciclo di seminari clinico-esperienziali (Psicologia dinamica e Filosofia della psicoanalisi, prof.ssa Fanny Guglielmucci)
Cosa si intende per incontrare l’altro e, soprattutto, come si fa?

Questo ciclo di tre seminari, organizzati nell’ambito dei corsi di Psicologia dinamica e Filosofia della psicoanalisi dalla prof.ssa Fanny Guglielmucci, ha come tema centrale la relazione terapeutica e il counseling. Esso esplora i principi e i passi essenziali da compiere per approcciarsi alla sofferenza psichica in una prospettiva fenomenologica. Attraverso esercitazioni pratiche, role-playing e reflective practice gli studenti impareranno a sintonizzarsi empaticamente sulla sofferenza dell’altro, costruire una buona alleanza terapeutica, promuovere autenticità e spontaneità nello scambio relazionale, e creare un vocabolario condiviso basato su codici affettivi simbolici e sub-simbolici.

I seminari saranno fruibili in presenza e da remoto tramite il link Teams Link identifier #identifier__98343-1https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3aNDqfVLXn9icYEPEwjVLA-5SvhWBZYfPTWzxHXyllATY1%40thread.tacv2/1709279512757?context=%7b%22Tid%22%3a%22ffb4df68-f464-458c-a546-00fb3af66f6a%22%2c%22Oid%22%3a%225b064030-0c10-4c7a-bb7b-f14c60ccd710%22%7d

CALENDARIO

Venerdì 19 aprile 2024 h. 9.00-11.00
Inisght fenomenologici su autismo e schizofrenia: verso la definizione di un nuovo modo di indagine della sofferenza soggettiva
Dott.ssa  Valeria Bizzarri (Husserl-Archives: Centre for Phenomenology and Continental Philosophy, Leuven University)
Valeria Bizzarri svolge attività di ricerca e insegnamento presso gli Archivi Husserl dell’Università di Lovanio (Belgio). I suoi ambiti di interesse spaziano dalla fenomenologia, alla psicopatologia, al ruolo della corporeità e delle emozioni. Valeria parlerà della distruzione del Sé presente in autismo e schizofrenia e di come sia possibile intendere il rapporto mente-corporeità, presentandoci infine una recente intervista fenomenologica da lei costruita che permette di accostarsi alla comprensione dell’esperienza soggettiva di persone con neurodiversità.
 
Lunedì 22 aprile 20124 – h. 12.00-14.00
Che cos’è il counseling filosofico? Alla scoperta del counselor toolbox  
Prof.ssa Francesca Brencio (Universidad de Sivilla)
Francesca Brencio è Associate Researcher all’Università di Siviglia (Spagna), dove insegna Estetica e Storia della Filosofia, membro dell’Oxford Phenomenology Network (TORCH), coordinatore di PhenoLab e APPA counselor. Dopo aver definito le coordinare d’azione del counselling, le specificità e i suoi confini professionali; Francesca accompagnerà gli studenti, a riflettere sul senso dell’esser-ci. Attraverso reflective practice ed esercitazioni attive gli studenti avranno modo di prendere familiarità con alcune delle capacità necessarie per poter entrare in risonanza emotiva e lavorare clinicamente con le persone. 
 
Mercoledì 24 aprile 20124 - h. 8.00-10.00
Prof.ssa Susi Ferrarello (California State University-East Bay)
Susi Ferrarello è Associate Professor all’Università della California, autrice di numerose monografie e curatele internazionali sui temi dell’etica, dell’empatia e dell’amore, scrive per PsychologyToday rivista divulgativa di fama mondiale, ed è APPA counselor. Attraverso esercitazioni pratiche e role-playing, Susi guiderà gli studenti ad immergersi nella condizione di essere paziente, facendoli così avvicinare comprendere e toccare le difficoltà e le resistenze connesse all’intimità.