Non di sole carte. Archivi letterari della modernità

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-20867
Non di sole carte. Archivi letterari della modernità
Dal 15 al 16 maggio 2024, presso il Dipartimento di Studi Umanistici (Sala del Consiglio), si terrà un seminario dal titolo "Non di sole carte. Archivi letterari della modernità", a cura di Raffaele Pittella, Monica Venturini, Riccardo Gandolfi.
 
L'evento è organizzato dal Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi Roma Tre in collaborazione con la Sezione Lazio dell’Associazione nazionale archivistica italiana. ANAI e con il patrocinio della MOD (Società per lo studio della modernità letteraria) e di AIDUSA (Associazione Italiana Docenti Universitari di Scienze Archivistiche).

Il seminario di studi rappresenta la prima tappa di un più ampio progetto che mira a coniugare alcune significative ricerche in corso di ambito archivistico con quelle di carattere filologico-letterario. Il seminario, a cura di Raffaele Pittella, Monica Venturini e Riccardo Gandolfi, è organizzato dal Dipartimento di Studi Umanistici e dalla Sezione Lazio dell’ANAI (Associazione nazionale archivistica italiana), con il patrocinio della MOD (Società italiana per lo studio della modernità letteraria) e di AIDUSA (Associazione Italiana Docenti Universitari di Scienze Archivistiche).

Programma

Mercoledì 15 maggio 2024 
ore 9:00 Saluti istituzionali
 
Manfredi Merluzzi, Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici
Antonio Tarasco, Direttore Generale Archivi - MiC
Riccardo Gandolfi, MiC - Presidente ANAI Lazio
Federico Valacchi, Presidente di AIDUSA
Giuseppe Langella, Presidente della MOD
 
Introduzione. Nuove prospettive metodologiche. Archivisti e letterati in dialogo
 
Raffaele Pittella (Università Roma Tre), Un gioco di specchi. I luoghi e le carte
 
Monica Venturini (Università Roma Tre), Il ruolo della ricerca d’archivio nello studio della modernità letteraria
 
I Sessione. Conservare, tutelare, valorizzare. Presiede Stefano Vitali
 
Stefano Moscadelli (Università di Siena), Archivi di persona, archivi di personalità, archivi di scrittori: appunti di teoria archivistica
Sabrina Mingarelli (Dirigente Servizio II, Direzione Generale Archivi - MiC), Strategie di tutela delle testimonianze documentarie della letteratura italiana
Andrea De Pasquale (Direttore Generale Educazione e Ricerca - MiC), L'esperienza di recupero e valorizzazione della memoria documentaria della letteratura italiana del Novecento alla Biblioteca nazionale centrale di Roma
 
 
ore 15:00. II Sessione. Dall’archivio alla critica letteraria. Presiede Giuseppe Langella
 
Elena Porciani (Università della Campania Luigi Vanvitelli), Studiare Elsa Morante tra filologia e teoria della letteratura
Massimiliano Tortora (Sapienza Università di Roma), Gli archivi di una rivista: prima e dopo un testo letterario. Il caso di “Botteghe Oscure”
Beatrice Stasi (Università del Salento), Non di sola traduttologia: gli archivi dei traduttori tra filologia e critica letteraria
 
Pausa
 
III Sessione. Tra le carte d’autore. Casi studio e ricerche in corso I. Presiede Stefano Moscadelli
 
Giorgio Nisini (Sapienza Università di Roma), L'archivio epistolare della casa editrice Laterza e la cultura letteraria del Novecento
 
Maria Idria Gurgo (Direzione generale Archivi – MiC), Avere le carte in regola. Gli archivi della letteratura dichiarati
Francesca Tomassini (Unint), “Ricerche sulla mia opera e sulla mia vita”. L’Archivio Sibilla Aleramo
Riccardo Gandolfi (MiC – ANAI Lazio), Frammenti d'archivio. Le carte di Leonardo Sinisgalli
Caterina Miracle Bragantini (Università Roma Tre), Un inesauribile «abbecedario d'immagini». Il dialogo tra fotografia e scrittura nel Fondo Emilio Cecchi
Mariachiara Irenze (Università di Roma Tre), Il Fondo fotografico dell’Archivio Carlo Levi
 
Giovedì 16 maggio 2024
ore 9:00
 
IV Sessione. Tra le carte d’autore. Casi studio e ricerche in corso II. Presiede Beatrice Stasi
 
Franco Contorbia (Università di Genova), Eugenio Montale nelle carte della sorella Marianna
 
Donato Tamblè (Direttivo ANAI Lazio), "Il pozzo immenso della memoria". Giuseppe Bonaviri e l'archivio
Emma De Pasquale (Università Roma Tre), “Captare un atomo di espressione”. Percorsi ibridi tra le carte di Paola Masino
Patrizia Severi (Fondo Andrea Camilleri), Andrea Camilleri e il suo archivio. Un caso di conservazione consapevole 
 
 
ore 11:30 Tavola rotonda. Gli archivi letterari oggi. Prospettive interdisciplinari di ricerca e valorizzazione
 
Stefano Vitali (già sovrintendente dell’Archivio centrale dello Stato), Silvia Zoppi Garampi (Università Suor Orsola Benincasa), Giovanna Giubbini (Soprintendente archivistico e bibliografico del Lazio e dell’Umbria)
 
ore 12:30 Presentazione del progetto di ricerca nazionale PRIN PNRRMemory strategies: an online archive and some historical and literary research paths on the documentary fonds of the Manni publishing house
Beatrice Stasi (Università del Salento), Patrizia Guida (LUM), Raffaele Pittella (Roma Tre)

Per maggiori informazioni: monica.venturini@uniroma3.it