Tre domande a...

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-58063
Tre domande a...
Per il ciclo OTOP Tre domande a... oggi intervistiamo la studentessa Federica Ponturo. 


1) Perché hai scelto il corso di laurea in OTOP?

In quanto perdutamente innamorata degli occhi, dei processi visivi e di tutto ciò che li concerne. Rispetto agli altri CdL, con OTOP si diventa professionisti autonomi della visione a 360°.

2) Qual è l’aspetto secondo te più interessante che hai affrontato fino ad ora durante il corso?

La spiccata multidisciplinarietà, che lascia spazio a innumerevoli sbocchi post lauream, utili tanto al proseguimento della formazione quanto alla rapida immissione nel mondo del lavoro. 

3) Cos’è che ti piace di più del tuo corso di laurea?

Si tratta di un CdL relativamente giovane e ancora in fase di sviluppo; pertanto, indubbiamente il suo carattere innovativo, che si rivela in tutte le iniziative atte al miglioramento dello stesso: la sensazione è quella di toccarne il progresso di anno in anno con mano. 
Roma Tre, nello specifico, ha il pregio di valorizzare l'individualità: vi sembrerà di far parte di una grande famiglia, ci si conosce tutti ed anche con i professori si crea un bel rapporto. 
 

Link identifier #identifier__147661-1intervista 1

Link identifier #identifier__68314-2intervista2

Link identifier #identifier__76504-3intervista 3

Link identifier #identifier__73113-4intervista 4