Seminario - La misura della polarizzazione dei raggi X duri da sorgenti astrofisiche con un CubeSat. Una sfida scientifica e ingegneristica.

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-95236
Seminario - La misura della polarizzazione dei raggi X duri da sorgenti astrofisiche con un CubeSat. Una sfida scientifica e ingegneristica.
Il giorno giovedì 30 maggio, alle ore 9:30, in aula N17 si terrà il seminario:
La misura della polarizzazione dei raggi X duri da sorgenti astrofisiche con un CubeSat. Una sfida scientifica e ingegneristica.

Il seminario sarà tenuto dal dott. Sergio Fabiani, Primo Ricercatore presso l’Istituto di Astrofisica e Planetologia dell’Istituto Nazionale di Astrofisica.

Il seminario si terrà in lingua italiana, nell’ambito del corso di Solid State Measuring Devices della laurea magistrale in Ingegneria Elettronica per l’industria e l’innovazione.
Il seminario è ad accesso libero, tenuto in presenza.
Per ulteriori informazioni e registrazione, contattare il prof. Enrico Silva all’indirizzo Link identifier #identifier__147048-1enrico.silva@uniroma3.it
 
Abstract
La polarizzazione è una proprietà "geometrica" della radiazione elettromagnetica che indica la presenza di direzioni preferenziali che rompono la simmetria delle sorgenti astrofisiche. 
Un ambito di particolare interesse è lo studio della polarizzazione nella banda dei raggi X duri (>10 keV), dove dominano i processi emissivi non termici. Il Sole è un ottimo laboratorio per studiare i processi di accelerazione di particelle cariche lungo gli archi magnetici dei brillamenti. Questo può essere fatto anche da missioni spaziali di tipo CubeSat con a bordo polarimetri che sfruttano la diffusione Compton. Vedremo come la dimensione ridotta di tali piattaforme apre delle sfide scientifiche ed ingegneristiche importanti. Analizzeremo il caso di un polarimetro a diffusione Compton che sfrutta scintillatori plastici e inorganici letti da sensori di luce come tubi fotomoltiplicatori e fotodiodi al silicio, accennando anche agli sviluppi in corso per estendere all'uso spaziale una nuova tipologia di sensori (i fotomoltiplicatori al silicio).
 
Note biografiche.
Sergio Fabiani è Primo Ricercatore presso l'INAF-IAPS di Roma. È Principal Investigator del progetto CubeSat ASI CUSP per la misura della polarizzazione dei brillamenti solari. È membro dell'Instrument Team della missione NASA-ASI IXPE per la misura della polarizzazione dei raggi X nella banda 2-8 keV per sorgenti astrofisiche non solari. Si occupa sia di attività sperimentale per lo sviluppo di nuovi polarimetri nella banda X, che di analisi dei dati astrofisici nell'ambito della polarimetria.