Ammissione all’esame di laurea

Per essere ammessi all’esame di laurea è necessario presentare online, nella propria area riservata, la domanda di conseguimento titolo e successivamente la conferma esplicita, che potrà essere effettuata soltanto se si sono sostenute e verbalizzate tutte le attività didattiche previste dal proprio ordine degli studi, entro i termini previsti dai singoli Dipartimenti:

L’ammissione è comunque subordinata al rispetto dei requisiti curricolari e delle disposizioni disciplinati dai regolamenti didattici dei corsi di studio, che stabiliscono anche gli adempimenti didattici preliminari alla presentazione della domanda di laurea (p.e. assegnazione tesi).

La presentazione della domanda di laurea è obbligatoria, pena l’esclusione d’ufficio dalla seduta di laurea.

Come presentare la domanda per il conseguimento del titolo (domanda di laurea) 

Ai fini dell’ammissione alla prova finale lo studente deve risultare in regola con i pagamenti delle tasse e contributi nonché delle eventuali indennità e sanzioni. L’irregolarità dei pagamenti e la mancata consegna di tutta la documentazione prevista per ciascun corso di studio, comporta la non ammissione alla seduta di laurea.

Nota Bene. Gli studenti e le studentesse che si laureano entro il 31 luglio e che hanno acquisito tutti i crediti necessari per il conseguimento del titolo entro il 31 marzo hanno diritto a un esonero parziale delle tasse.
Per il solo anno accademico 2019-2020 si ha diritto all’esonero se la laurea è conseguita entro il 31 dicembre 2020.
Tutte le informazioni su tasse ed esoneri nella sezione Tasse del Portale dello Studente.

AVVISO

A causa delle restrizioni imposte per la gestione dell’emergenza Covid-19 non è prevista la consegna della domanda definitiva cartacea e del cd della tesi. Il laureando o la laureanda, dopo avere presentato la domanda preliminare nei tempi stabiliti, dovrà confermare online la domanda di conseguimento titolo, entro le scadenze previste dai singoli dipartimenti per la consegna della domanda definitiva. L’acquisizione del nulla osta da parte del docente relatore, relativamente all’ammissibilità del candidato o della candidata alla discussione della prova finale, sarà gestita direttamente dagli uffici. La consegna dell’elaborato della tesi sarà effettuata online secondo le istruzioni che saranno inviate a tutti coloro che presenteranno la domanda di conseguimento titolo (preliminare).

Presentazione di una nuova domanda di laurea in caso di rinuncia

Per poter sostenere l’esame di laurea/prova finale in una sessione successiva è necessario presentare nuovamente la domanda di laurea. Il pagamento della tassa di laurea, se già effettuato, rimane valido. Alla nuova domanda di laurea non dovranno essere allegati libretto e/o statini se già   consegnati in occasione di una domanda precedente.

In caso di difficoltà in una delle fasi di presentazione è necessario aprire un Ticket entro le scadenze della presentazione della domanda previste dai singoli Dipartimenti.

 

Per quanto concerne l’accesso dei fotografi alle cerimonie conclusive dei corsi di studi si rimanda a quanto prescritto dal “Disciplinare per la realizzazione di servizi video/fotografici durante gli esami finali dei corsi di studi”.

Il servizio fotografico potrà essere, comunque, affidato ad altro operatore di fiducia.

Corsi ante DM 509/1999 (“Vecchio Ordinamento”)

Per essere ammessi all’esame di laurea è necessario:

  • compilare in ogni sua parte e inviare il modulo Domanda Preliminare V.O. di ammissione all’esame di laurea/prova finale,secondo le istruzioni riportate, allegando il modulo Autocertificazione esami e attività compilato;
  • versare il contributo rilascio diploma;
  • confermare via mail alla segreteria di corso di laurea, all’Ufficio di Segreteria Studenti e al docente Relatore l’intenzione di laurearsi nel periodo previsto per la consegna della domanda definitiva.
  • compilare il Questionario ALMALAUREA

Coloro che intendano rinunciare alla discussione della tesi di laurea sono tenuti a compilare il modulo Rinuncia V.O. e a inviarlo a: docenti relatori ed eventuali correlatori, Segreteria Didattica del Corso di studio/del Collegio Didattico/di Dipartimento (secondo quanto previsto dai singoli Dipartimenti) e all’ufficio competente di segreteria studenti, secondo le istruzioni riportate.

Per poter sostenere l’esame di laurea/prova finale in una sessione successiva è necessario presentare nuovamente la domanda di laurea, compresa la domanda preliminare. Il pagamento della tassa di laurea, se già effettuato, rimane valido.

Alla nuova domanda di laurea non bisognerà allegare la documentazione richiesta se già presentata in precedenza.

 Requisiti/scadenze per i singoli Dipartimenti:

 

Maria Fidalda Gentile 02 Dicembre 2020